Scrivi un tuo Commento

__________________________________________________________________________________________________

ciao carissimi ancora complimenti, spero di tornarvi a trovare presto.
Fabio Campoli
Chef Fabio Campoli
________________________________________________________________________________________
12 Novembre 2010 serata 2 spaghi
Bellissima serata! Un grandissimo grazie a tutto i’ giogo
e un augurio per continuare ad essere una realtà così preziosa. A presto,
filippo
_____________________________________________________________________________________

mangiar-bene

piccola osteria situata a Firenze Sud nella zona chiamata Ponte a Ema.
Un’osteria che offre il servizio sia a pranzo che a cena. Ho avuto la fortuna di poter essere presente ad entrambi i servizi e con molta professionalità hanno sempre dato importanza ad entrambe le fascie orarie.Ambiente carino  ed accogliente ,pulito e luminoso raccoglie una manciata di tavoli ben distribuiti e sempre pieni.Lo staff di sala è ben preparato a pranzo frizzante e veloce, la sera  familiare  ed accogliente.La cucina  tipica Toscana sazia il palato dei fiorentini e non , accompagnando il tutto da un ottima scelta di vini.I piatti non sono esagerati dando l’opportunità di poter mangiare più di una pietanza.Meravigliosi i dolci fatti “in casa” ch completano un pasto degno di chiamarsi tale.Consigliato a chi vuole far assaggiare la cucina della nostra regione.Prezzo buono
______________________________________________________________________________________
stk2k6
ha scritto Martedi, 12 Ottobre 2010 alle 09:55

Molto bene all’Osteria di’ Giogo!
Le aspettative erano alte e non sono state disattese.
Un’ autentica osteria sia per le proposte di cucina che per il servizio, sia, cosa non da poco, per il conto ;-)
Buoni tutti i piatti provati:
crostini, spaghetti all’ ‘unduja di Spilinga, ravioli di patate al sugo di peposo, trippa alla fiorentina, bistecca di maiale alla brace, torta al cioccolato.
Perfetta la cottura degli spagheti che risultano giustamente conditi, incredibile il peposo, scioglievole…, corretta la trippa, buona pure la torta alcioccolato, meno convincente il sugo del crostino toscano, troppo cremoso ma piacevole comunque nel sapore.
Accoglienza e servizio come dicevo sono piacevoli e adeguati al locale che è arredato con gusto.
La scelta dei vini è estremamente limitata, sopratutto chianti con qualche inserto fuori regione ma tutto sommato non si sente la necessità di sperimentazione in locali di questo genere.

In conclusione un ottimo indirizzo per apprezzare la cucina toscana (ma non solo) e spendere, come già fatto notare, veramente il giusto.

Entra meritatamente tra i miei preferiti.

_________________________________________________________________________________________

la qualità del cibo è ottima, le proposte sfiziose e particolari e l’atmosfera intima e rilassante.

assolutamente da provare!!

Cristina

____________________________________________________________________________________________
Ottima cena vegan ,devo dire che anche se il ristorante non e’ vegano il menu’ di simona era ottimo
Riccardo
_____________________________________________________________________________________________________
Ieri sera all’osteria del giogo abbiamo salutato il grande Dino Dance ,che purtroppo per noi ritorna in Tahilandia.
Voglio ringraziare tutti quelli che sono venuti scusandomi per lo scarso preavviso, un particolare ringraziamento
voglio rivolgerlo a Simone & Simona dell’OSTERIA DEL GIOGO a ponte a ema
che ci hanno accolto come sempre coccolandoci con il loro servizio e con le loro specialità
che anche ieri sera non hanno tradito le aspettative
Grazie ANDREA ALFANI LASER PROJECT
____________________________________________
Andrea
Ragazzi provate questa magnifica osteria immersi in una dolce atmosfera coccolati
dal susseguirsi delle prelibatezze di simona ve lo consiglio anche a pranzo io
l’ho eletto il posto dove rigenerare la mente e il palato in assoluto relax un vero slow food
ma nache un vero slow down per rilassarsi.
_________________________________________________________________________________________________
Un ringraziamento a tutto lo staff dell’Osteria di Giogo,
in particolar modo a Simona ( la chef ) che ci ha deliziato con i suoi succulenti piatti.
Un grazie anche a Donatella Aguglia e Gianluca Truppa ispiratori di questo evento.
A presto per una nuova degustazione con i vini del Castello di Tornano.
_______________________________________________________________________________
Alessandro
è stata una piacevolissima scoperta.. voto altissimo al menù..
alla cortesia e l’ambiente,
curato e accogliente..
un mix vincente che ci farà tornare molto spesso… a presto
_____________________________________________________________________________________________________
un delizioso posto dove ritrovare la voglia di assaporare gusti e piatti mai scontati..
un consiglio sempre valido.. una bella compagnia che ricorda tanto le vecchie trattorie
di una volta quando ci si attardava ancora un pò dopo aver finito il lauto banchetto chiacchierando come se ci si conoscesse da sempre.. da ritornarci sempre.. “
Alessandro Nannelli
_____________________________________________________________________________________________________
Carolina ha detto…
Stamani mattina stavo girando nella zona di firenze sud quado mi sono ricordata che nella zona   c’era l’osteria di giogo
Devo dire che sono rimansta molto soddisfatta soprattutto dal secondo che ha preso il mio boy ossibuchi alla maremmana non avevo mai assaggiato nulla del genere, la carne che dire ottima e cucinati in maniera divina il servizio incantevole il posto tranquillo e molto intimo specialmente nella piccola corte interna arredata con gusto e stile.
I gelati grazie mille del consiglio davvero buoni specialmente quello al “MELONE PICCANTE” è un gusto davvero intrigante.
Tornerò il prima possibile a mangiare all’osteria di giogo per provare nuovi piatti cucinati dalla giovane chef

_____________________________________________________________________________________________________

Ancora scorrono nella mia mente e nel mio palato tutti i fantastici

momenti trascorsinella tua osteria….

andrea alfani laser project disco xenon”

_____________________________________________________________________________________________________

Maurizio

16 maggio

Stupenda cena per il 30 esimo dello Xenon

grazie a tutti bene bravi bisssss!!!!!!

complimenti per il locale ciao.”.

________________________________________________________________________________________________________

12 Maggio 2009

Carissimi Simona e Simone mia madre donna impreditrice e cuoca  sopraffina soleva dire : “quando il cibo è eccelente il piatto deve tornare vuoto”
beh posso affermare che la nostra festa non poteva sposare miglior posto per deliziare palato e spirito quindi un ringraziamento speciale a questa magnifica osteria

Andrea Alfani
Laser Project Xenon

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________


sabato 4 Ottobre siamo stati a cena al Giogo mamma mia che cena tutto troppo buono
dai formaggi alla pasta esempio pici alla vaccinara senza parole ecc..
insomma merita una cena il locale e molto carino mi sono trovato bene e si spende poco .
Io giro molti ristoranti e credo che la bistecca che ho mangiato all’osteria sia la migliore di Firenze

bravi

ciao
Stefano

____________________________________________________________________________________________________

NON E’ CHE SI MANGIA BENE…. DI PIU’!!! SI MANGIA DA DIO!!!
GRANDE SIMONA & CO.
Carmen

_______________________________________________________________________________________________

ci sono stato ieri sera devo dire che siamo stati bene e’ la cena e stato ottima ora . trovare posti cosi con prezzi buoni e ottima qualita’ e dura .faccio i complimenti alla chef che e anche la proprietaria brava ….
p.s. spaghetti alle briciole da urlo
ciao

silvia

_____________________________________________________________________________________________________________

Ho trovato le “briciole” anche in altri posti e ho provato per rendermi conto. Non c’è proprio paragone. La riccetta sarà pure la stessa, ma di padella in padella le cose cambiano eccome!!

Ciao

Nicola

__________________________________________________________________________________________________

sabato siamo stati a cena al Giogo mamma mia che cena tutto troppo buono
dai formaggi alla pasta esempio pici alla vaccinara senza parole ecc..
insomma merita una cena il locale e molto carino mi sono trovato bene e si spende poco .
Io giro molti ristoranti e credo che la bistecca che ho mangiato all’osteria sia la migliore di Firenzebravi

ciao
Riccardo

Firenze

________________________________________________________________________________________________________


Stamani mattina stavo girando nella zona di firenze sud quado mi sono ricordata che nella zona c’era l’osteria di giogo e da quanto avevo letto su questo blog era aperta pure di domenica.
Devo dire che sono rimansta molto soddisfatta soprattutto dal secondo che ha preso il mio boy ossibuchi alla maremmana non avevo mai assaggiato nulla del genere, la carne che dire ottima e cucinati in maniera divina il servizio incantevole il posto tranquillo e molto intimo specialmente nella piccola corte interna arredata con gusto e stile.
I gelati grazie mille del consiglio davvero buoni specialmente quello al “MELONE PICCANTE”

è un gusto davvero intrigante.

Tornerò il prima possibile a mangiare all’osteria di giogo per provare nuovi piatti cucinati

dalla giovane chef.

Carolina

______________________________________________________________________________________________________